Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso Informazioni Ok

News

LA RADARTERAPIA


La radarterapia fa parte delle terapie termiche.

Nella radarterapia sono usate le onde elettromagnetiche della banda di frequenza delle microonde per ottenere un effetto antidolorifico. Il maggior riscaldamento si ha in tessuti con più presenza di acqua (es. muscoli e tessuti periarticolari), mentre invece il minore effetto di riscaldamento si ha in quelli a basso contenuto di liquidi (es. tessuto adiposo).


Indicazioni al trattamento:


- artrosi

- dolori post-traumatici

- contratture muscolari

- tendinite



Controindicazioni:


- portatori di pace-maker

- presenza di emorragie

- neoplasie

- gravidanza

- problemi vascolari