La dott.ssa Sara Trevisan ha conseguito la Laurea in Psicologia presso l’Università di Trieste, si è poi specializzata in Psicoterapia ad indirizzo sistemico-relazionale presso Il Centro di Terapia della Famiglia di Treviso. In seguito si è formata in Consulenza Sessuale presso AISPA. E’ iscritta all’albo A degli psicologi del Friuli Venezia Giulia con il n.1393. Si occupa di psicologia in ambito di consulenza, sostegno psicologico e psicoterapia, offrendo uno spazio d’ascolto alla persona, alla coppia, e alla famiglia, che attraversa un momento di difficoltà.

L’intervento di consulenza e/o supporto non è terapeutico, prevede un numero limitato di colloqui clinici finalizzati ad affrontare e superare problemi specifici.

L’intervento psicoterapeutico intende promuovere il cambiamento dell’individuo verso nuove modalità di funzionamento. Il paziente raggiunge una profonda conoscenza di sé, impara a gestire in modo differente la propria vita, sviluppando risorse personali e sperimentando nuove modalità di comunicazione e di relazione.

L’approccio utilizzato considera l’individuo calato nel suo contesto di appartenenza: relazionale, sociale, culturale. Il disagio vissuto non viene considerato come un malessere in sé, ma in relazione ad un sistema, come per esempio la famiglia, un gruppo di lavoro, una cerchia di amici. La problematica viene valutata sotto vari punti di vista permettendone una visione più ampia. Il fine della terapia è quello di trovare modalità relazionali diverse con i sistemi di appartenenza. Il trattamento non è principalmente rivolto al sintomo ma alle situazioni relazionali che lo hanno generato. La psicoterapia sistemico-relazionale interviene non solo in ambito individuale, ma anche di coppia e familiare. La terapia di coppia è consigliata in quelle situazioni in cui vi è una crisi della coppia, o quando sono presenti problematiche nella comunicazione tra i partner. La terapia familiare si rivela particolarmente utile al presentarsi di difficoltà evolutive da parte dei bambini e/o degli adolescenti.

L’intervento sessuologico viene utilizzato quando sussistono problematiche che riguardano la sessualità. Si interviene sulle diverse disfunzionalità di origine individuale, relazionale o della vita affettiva di coppia che possono ostacolare o rendere difficile una piena espressione della propria vita sessuale. L’ obiettivo è di promuovere il benessere psicosessuale attraverso un’approccio integrato mente-corpo.