Cosa sono i pompages

La tecnica dei pompages è una tipologia di massaggio dolce particolarmente efficace nel contrastare la progressiva perdita di elasticità e funzionalità dovuta all’addensamento del tessuto connettivo.

Il tessuto connettivo rappresenta il 70% dei tessuti corporei; riveste una notevole importanza in quanto impregna e collega altri tessuti, come quello muscolare e nervoso, ed è inoltre un elemento fondamentale di sostegno e nutrimento mediante la matrice extracellulare (MEC) – comunemente nota come “sostanza fondamentale”.

Le patologie del tessuto connettivo sono normalmente collegate alla secrezione del collagene e alla sua disposizione spaziale. La produzione del collagene dipende principalmente dalla tensione a cui il tessuto connettivo è sottoposto: se la tensione è continua e prolungata, le molecole di collagene si dispongono in serie e si allungano assieme ai fasci del connettivo; se la tensione è breve e ripetuta, le molecole di collagene si dispongono in parallelo facendo sì che il tessuto connettivo diventi più compatto e resistente, perdendo però elasticità.

Esecuzione della tecnica dei pompages

Le manovre dei pompages sono diverse a seconda del distretto corporeo o della linea miofasciale trattati, ma si articolano sempre in tre tempi:

  • messa in tensione;
  • mantenimento della tensione;
  • rilascio.

Si tratta di una procedura all’apparenza semplice, ma la sua applicazione, per produrre risultati soddisfacenti, richiede un’ottima manualità: la tecnica dei Pompages deve essere eseguita da professionisti esperti e qualificati, come quelli che operano presso lo studio Busetto & Pontel a Pordenone.

Tra le tipologie di intervento in cui lo studio è specializzato, segnaliamo i pompages lombari e i pompages cervicali.

Se sei interessato a una seduta di pompage a Pordenone, o se desideri maggiori informazioni sugli effetti benefici della tecnica dei pompages, ti invitiamo a contattarci direttamente: lo studio Busetto & Pontel è a tua disposizione.